venerdì 16 dicembre 2011

Omosessualità e videogiochi: il bacio galeotto di Fifa2012 ed i matrimoni omosex di Skyrim



The Sims, Second Life e Dragon AgeII sono stati, come era logico pensare, degli apripista per introdurre l'omosessualismo nel mondo videoludico. 
E' infatti notizia di questi giorni quella riguardante la presenza di contenuti omosex in due dei giochi più venduti del momento: Fifa 2012 e The Elder Scrolls V: Skyrim.

Nel gioco calcistico, tra un bug e l'altro qualcuno ha potuto verificare delle tenerezze particolari tra i giocatori. Ad esempio sta facendo il giro della rete il 'bacio galeotto' tra Andy Carroll, bomber del Liverpool, e Lukas Fabianski, portiere dell'Arsenal. Nel replay di un goal, segnato in una gara amichevole, Carrol entra in area, Fabianski cerca di arrivare sul pallone ma finisce per travolgere l'attaccante che, nonostante l'intervento, segna la sua rete. Quand'ecco divampare la passione!
Solo una fortuita coincidenza? Nel dubbio io continuo a giocare a PES.



Riguardo a Skyrim, come fu per The Sims e Second Life, il protagonista può sposare persone dello stesso sesso con tanto di cerimonia nel tempio di una divinità, discorso del sacerdote sulla falsa riga del rituale cattolico, benedizione sacerdotale e frasi amorose dei contraenti.
Un domani quando saranno legalizzati i matrimoni tra uomini e bestie tutto questo ci sembrerà antico e superato.



Nessun commento:

Posta un commento